Advertising
Advertising
  • Data di pubblicazione : 13/02/2024
  • Data di scadenza: 14/04/2024
  • Agenzia: CPI di Formia, Centri per l’impiego
  • AZIENDA operante nel settore economico: Trasporto terrestre di passeggeri in aree urbane e suburbaneDimensione: media impresa (da 50 a 249 dipendenti) Cod.ATECO: 49.31POSIZIONE VACANTENumero posti: 2Qualifica professionale: Conduttori di autobus, di tram e di filobus CP Istat 2011 7.4.2.2.0Mansioni: GUIDA AUTOBUS
    Riservato a categorie protette (orfani/vedove del servizio, profughi italiani, vittime del terrorismo, care leavers ecc..) ai sensi dell’art 18 L. 68/99 (INDISPENSABILE)REQUISITI
    Titolo di studio: Diploma di istruzione secondaria superiore che permette l’accesso all’università (PREFERIBILE)
    Esperienze lavorative: PRESSO AZIENDE DI TRASPORTO DI PERSONE (PREFERIBILE);
    Patente: PATENTE D (04) INDISPENSABILE – ABILITAZIONE CQC PERSONE (22) INDISPENSABILE
    Lingua: INGLESE B1 LIVELLO INTERMEDIO PREFERIBILE
    Competenze digitali: APPLICATIVI (INDISPENSABILE)
    CATEGORIA RISERVA: Categorie protette L.68/99CONDIZIONI PROPOSTE
    Tipo di contratto: LAVORO A TEMPO INDETERMINATO CCNL AUTOFERROTRANVIERI LIVELLO 140
    Orario: TEMPO PIENO
    Modalità di lavoro: FESTIVO (FE) – LAVORO A TURNI (LT)
    Comune/i sede di lavoro: Minturno
    Indirizzo: VIA SAN MARTINO Z.I.
    Alloggio: NO
    Note sulla retribuzione: COME DA CCNLInvitiamo chi fosse interessato alla mansione indicata a inviare entro e non oltre il 14 aprile 2024 (indicando nell’oggetto della mail il riferimento ID dell’annuncio e nominando i file allegati con il nome e cognome del candidato) al seguente indirizzo e-mail: [email protected] i seguenti documenti a pena di esclusione:1. un Curriculum Vitae dettagliato, dove compaia l’iscrizione agli elenchi del collocamento mirato per categorie protette, possibilmente in format Europass (con estensione .doc o .pdf), firmato e con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali secondo il Dlgs. n. 196/2003 così come innovato dal regolamento UE 2016/679 (GDPR).2. il format di Autocandidatura debitamente compilato e sottoscritto.3. l’attestato di iscrizione al collocamento mirato rilasciato dal Cpi di competenza.4. la copia fronte/retro del documento d’identità valido deve essere allegata in caso di trasmissione dell’istanza a mezzo posta elettronica certificata o posta ordinaria. Non va allegata se la richiesta è sottoscritta con firma qualificata o con firma elettronica avanzata.
Advertising